LA NUOVA REGOLAMENTAZIONE RELATIVA AL PAGAMENTO DEL CANONE TV

Informativa sul Canone RAI 2017

Con la bolletta di gennaio di energia elettrica ad ogni intestatario di un’utenza domestica residenziale dovrà essere addebitato il Canone RAI 2017 con le seguenti modalità:



Rateizzazione: 10 rate da 9 €

Fattura di competenza gennaio 2017 fino a fattura competenza ottobre 2017. Emissione prima fattura 15/02/2017 e l’ultima 15/11/2017.

Importo totale: 90 euro

Dal mese di competenza gennaio 2017 fino al mese di competenza ottobre 2017 verrà addebitata mensilmente una rata di 9 € fino alla concorrenza dei 90 € (esenti IVA) stabiliti dalla Legge.



Requisiti per l'esenzione

Cliente intestatario di un utenza domestica residenziale non in possesso di televisore

Cliente intestatario di un utenza domestica residenziale che superi i 75 anni di età e che non superi i 6.713,98 € di reddito lordo annuo


Se è in possesso dei requisiti suddetti deve fare richiesta di esonero dal pagamento utilizzando il modulo di Dichiarazione Sostitutiva di non detenzione pubblicato sul sito dell’Agenzia delle Entrate ed inviarlo entro il 31 gennaio 2017 con le seguenti modalità:

icon
A mezzo Posta ordinaria o Raccomanda A/R

Agenzia delle Entrate, Ufficio di Torino 1, SAT – Sportello Abbonamenti Tv
Casella Postale 22 – 10121 Torino TO

icon
Online

Attraverso la specifica applicazione disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate


La sua utenza NON è Domestica Residenziale?
Non si vedrà addebitato il Canone RAI in bolletta.

Per dubbi, chiarimenti e informazioni Fintel Energia Group S.p.A. è sempre a Sua completa disposizione per cui non esiti a contattarci al nostro Numero Verde 800 979 215 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:00).


Fintel ha le risposte alle tue domande, scopri come fare!